Zirkonzahn ScanAnalogs 



 

 
 
L’analogo da laboratorio e lo scanmarker in un’unica componente


Gli ScanAnalogs combinano la funzione dell’analogo da laboratorio a quella di scanmarker. Nella funzione di analoghi da laboratorio, gli ScanAnalogs replicano la posizione e l’orientamento esatti dell’impianto.
Tuttavia, queste componenti dispongono di una geometria speciale salvata nel software che li rende adatti alla scansione. Possono pertanto fungere anche da scanmarker, con la differenza che la scansione con ScanAnalogs viene eseguita direttamente nell’impronta negativa del restauro (Fig. 1). La posizione rilevata può quindi essere trasferita direttamente nel software, evitando la produzione del modello in gesso. Gli ScanAnalogs sono avvitati ai transfer tradizionali e fissati così all’impronta (Fig. 2).

Gli ScanAnalogs sono realizzati con metallo anodizzato bianco e sono pertanto caratterizzati da una superficie non riflettente, che rende l’uso dello spray di scansione non più necessario e consente di evitare imprecisioni dovute all’applicazione non uniforme dello spray.

Funzioni degli ScanAnalogs:

  1. Scanmarker (riferimento digitale della posizione)
  2. Analoghi da laboratorio (simulazione fisica dell’impianto)
  3. Entrambi

Illustrazione 1   Illustrazione 2

Gli ScanAnalogs sono il risultato degli sviluppi ulteriori dell’uso degli analoghi da laboratorio nel modello: in questo contesto, gli ScanAnalogs avrebbero svolto la funzione di transfer digitali. Tuttavia, l’ottimizzazione della loro geometria ha reso l’uso di queste componenti molto più versatile: grazie alla loro forma speciale, gli ScanAnalogs possono essere scansionati e consentono di registrare la posizione esatta dell'impianto. I dati acquisiti possono essere utilizzati per produrre modelli fisici mediante fresatura, stampa 3D, stereolitografia o altre tecnologie simili.

Il materiale con cui sono realizzati gli ScanAnalogs può variare a seconda della tecnologia utilizzata per la scansione.


FABBRICAZIONE DI MODELLI DI IMPIANTI DIGITALI A PARTIRE DALL’IMPRONTA

Gli ScanAnalogs fungono anche da marcatori digitali.

Nella sequenza sotto riportata viene mostrato il processo di produzione dei modelli digitali con l’ausilio degli ScanAnalogs, utilizzati sia in qualità di scanmarker durante la scansione che di analoghi da laboratorio.



Matching tra scansioni e librerie d’impianti



Fabbricazione digitale dei modelli Modello senza gli analoghi



Vista in sezione del modello con ScanAnalogs Gli ScanAnalogs nel modello in gesso



Gli ScanAnalogs possono essere avvitati nel modello o incollati con l’apposito adesivo (a seconda dei materiali del modello e dell’analogo)


Gli Scananalogs di Zirkonzahn sono disponibili per i seguenti sistemi

*L’assortimento viene costantemente aggiornato


La preghiamo di considerare che le foto possono variare rispetto all'originale

Le informazioni contenute in questo sito sono destinate esclusivamente ad una utenza di tipo professionale operante nel settore odontoiatrico. In ottemperanza con quanto previsto dalla normativa vigente, dichiaro sotto la mia responsabilità di essere un professionista del settore odontoiatrico e di essere pertanto competente a prendere visione del contenuto presente in questo sito internet.