Zirconia Prettau®

Zirconia Prettau® 





Perché ora vi è la zirconia Prettau
®?
  • La zirconia Prettau® è altamente traslucente e combinata ad una tecnica d’infiltrazione specialmente sviluppata serve per la fabbricazione di lavori estetici di zirconio integrale, soprattutto nel campo degli impianti, anche per evitare la scheggiatura della ceramica.


La Prettau® Zirconia è troppo dura e abrasiva?

In odontoiatria, per abrasione, (dal latino abrasio = „raschiatura“) s‘intende la perdita della sostanza dura del dente dovuta a sfregamento. Fanno parte di questa sostanza dura lo smalto e la dentina. A causa del processo di masticazione, la sostanza dura del dente si consuma a partire dallo smalto. L‘abrasione non è quindi considerate una caratteristica positiva, anzi può essere messa sullo stesso piano dell‘usura. Osservando la natura , si sa che gli elefanti muoiono di fame all‘età di 50 a 60 anni, perché la dentatura è così consumata da non poter più permettere loro di assumere cibo.

La zirconia Prettau® sinterizzata si contraddistingue per la composizione speciale del materiale, soprattutto in termini di densità e levigatezza. Questo nuovo materiale non crea, quindi, segni di logoramento di nessun tipo sul dente naturale.

Per rendere questo fenomeno più comprensibile ci si può servire di un esempio pratico: se si sfrega il legno contro il vetro levigato, non si formano trucioli, ma ciò avviene sfregando il legno contro il legno. Se trasferiamo questo esempio nell‘ambito odontoiatrico e se paragoniamo i denti naturali a due pezzi di legno, possiamo concludere: l‘usura dei denti che toccandosi si occludono è inevitabile, poiché le superfici si logorano sfregando l‘una contro l‘altra. La zirconia integrale sinterizzata e levigata, invece, nel contatto con gli antagonisti naturali non mostra alcun segno di logoramento. La levigatezza e il grado di durezza di un materiale sono decisivi per stabilire se una sostanza abbia oppure no un‘alta resistenza all‘usura. La sostanza „più morbida“, lo smalto dentale dell‘antagonista, scivola, quindi, senza abrasione sul materiale levigato e duro della zirconia, come avviene con il legno sul vetro. Il contatto, invece, della ceramica (o anche del metallo o della
zirconia ceramica) con il dente naturale provoca abrasione.

La struttura della ceramica, che è inevitabilmente molto porosa, agisce sul dente naturale come carta smerigliata. In confronto alla
zirconia Prettau® levigata, un dente rivestito in ceramica è 1000 volte maggiormente soggetto ad abrasione. La nostra esperienza con il lavoro sulla zirconia conferma quanto sopra e dà garanzia che la zirconia non provoca sul dente quasi nessuna abrasione. Al momento i risultati interni sono verificati sul piano scientifico presso alcune università.

In generale si può dire che più il materiale è duro e levigato e più è esigua la sua usura dovuta all‘attrito e, di conseguenza, anche l‘abrasione.


Vantaggi:
  • Il materiale è sinterizzato a 1600°.
  • Maggiore traslucenza grazie alla microstruttura ottimizzata della zirconia.
  • Non si producono incrinature nella ceramica.
  • Maggiore resistenza alla flessione fino al 200% eliminando il rivestimento di ceramica
  • Gli speciali Colour Liquid garantiscono un perfetto risultato di colorazione.
  • Minor lavoro grazie al fatto che si può copiare la superficie occlusale direttamente dal modello (soprattutto per il Prettau® Bridge)

Le informazioni contenute in questo sito sono destinate esclusivamente ad una utenza di tipo professionale operante nel settore odontoiatrico. In ottemperanza con quanto previsto dalla normativa vigente, dichiaro sotto la mia responsabilità di essere un professionista del settore odontoiatrico e di essere pertanto competente a prendere visione del contenuto presente in questo sito internet.